Articoli

UE
27
Feb

La EU General Court sulla malafede nella registrazione di un marchio

Tra le cause di nullità di un marchio, l’art. 52, paragrafo 1, lettera b), del regolamento n. 207/2009 annovera anche il caso in cui il richiedente sia in malafede al momento della domanda. La normativa, però, non specifica cosa si intenda per malafede; lacuna che è stata colmata da una vasta giurisprudenza comunitaria al riguardo (si...
Leggi
20
Feb

Il Digital Services Act a pieno regime

Superati gli step previsti dalla medesima normativa, a partire dalla scorso 17 febbraio è entrato in vigore su tutto il territorio europeo e per tutte le piattaforme, il Digital Services Act (DSA), la legge europea che intende regolare i servizi digitali, al fine di garantire una maggiore protezione dei minori online e prevenire fake news...
Leggi
13
Feb

La Commissione Europea ha adottato linee guida per la definizione di mercato, anche digitale

Lo scorso 8 febbraio, la Commissione Europea ha emanato la prima comunicazione riveduta sulla nozione di mercato dalla sua adozione del 1997. Sebbene, infatti, quest’ultima rimanesse pertinente e generalmente adeguata al suo scopo, in questi ultima anni era emersa la necessità di adeguare la definizione di mercato alla nuova realtà socio-economica, in particolare ai cambiamenti...
Leggi
08
Gen

L’Europa verso una legislazione per combattere la sovrapproduzione e favore un’economia circolare: il Regolamento Ecodesign

Sembra giunto agli sgoccioli il procedimento di approvazione del Regolamento Ecodesign, con il quale l’Unione Europea mira a ridurre l’impatto ambientale, tra gli altri, del settore tessile mediante un divieto di distrazione degli invenduti per alcune categorie di prodotti, in questo modo colpendo la sovrapproduzione. La proposta, presentata nel marzo 2022 e destinata a sostituire...
Leggi
22
Dic

La Corte di Giustizia UE sul divieto italiano di sacchetti di plastica

Con sentenza del 21 dicembre 2021, la Corte di Giustizia europea ha affermato che il diritto UE osta a una normativa, come quella italiana (DM 18 marzo 2013, emanato in attuazione della Direttiva UE 94/62), che vieta la commercializzazione di borse in plastica destinate al ritiro delle merci non biodegradabili né compostabili. Si tratterebbe, infatti,...
Leggi
19
Dic

“IG non food”: L’Europa verso un riconoscimento giuridico del savoir-faire legato a territorio e tradizione

La disciplina europea sull’identificazione geografica (IG), fino ad oggi, era limitata ai soli prodotti agricoli, mentre tutti gli altri prodotti erano privi di una specifica tutela, spingendo i produttori a trovare mezzi alternativi per proteggere le proprie opere. Difatti, rimanevano esclusi tutti quei beni che sono rinomati e rappresentativi del savoir-faire di uno specifico territorio,...
Leggi
12
Dic

“AI Act” approvato: un passo verso l’Europa del futuro

L’Unione Europea ha approvato, dopo l’iniziale proposta nel 2021, la prima legislazione al modo per la regolamentazione dell’intelligenza artificiale (AI). Si tratta di un passo importante verso il futuro dell’era digitale, tanto che il presidente del Parlamento Europeo, Roberta Metsola, ha definito questo momento come “un momento storico per l’Europa Digitale”. Anche se il governo...
Leggi
29
Nov

Le nuove linee guida della Commissione mettono in crisi l’entrata in vigore delle disposizioni europee in materia di etichettatura di vini

Alla vigilia della sua entrata in vigore, prevista per l’8 dicembre 2023, la normativa europea sull’etichettatura di vini (Regolamento (Ue) 2021/2117) viene messa in crisi dalle linee guida dalla Commissione Europea diffuse il 24 novembre, che si occupano dell’aspetto delle etichette, introducendo una nuova interpretazione della normativa comunitaria.  Mentre il regolamento impone un’etichettatura obbligatoria dell’elenco...
Leggi
21
Nov

Il Parlamento Europeo chiede l’eliminazione di sussidi a combustibili fossili in vista del COP28

Il UN COP28 Climate Change che si terrà a Dubai dal 30 novembre al 12 dicembre p.v. è un’occasione per verificare lo stato di avanzamento degli Stati firmatari all’Accordo di Parigi. In vista di questo appuntamento internazionale, il Parlamento Europeo ha approvato la risoluzione proposta dalla Commissione Ambiente, Salute Pubblica e Sicurezza Alimentare (con 462...
Leggi
14
Nov

L’impegno dell’UE per l’uguaglianza retributiva

In vista dell’Equal Pay Day previsto per domani, il 15 novembre, la Commissione Europea fa il punto sulle differenze retributive tra uomini e donne nel territorio comunitario, che, nonostante gli sforzi compiuti in questi ultimi anni, rimane a un livello piuttosto alto, il 13%. L’uguaglianza retributiva è uno dei principi posti a fondamento dell’UE, fin...
Leggi
1 2 3